mercoledì, 25 settembre 2013

Aiuole a basso consumo d’acqua e poca manutenzione

Esempio di aiuola spartitraffico a basso consumo d’acqua e a bassa manutenzione

Un consiglio:
cercare di realizzare dei giardini o delle aiuole a basso consumo d’acqua e a bassa manutenzione;
questo perchè l’acqua è preziosa e poi perchè il nostro giardino dobbiamo anche godercelo e non solo “manutenzinarlo”.

Realizzare delle aiuole o dei giardini a basso consumo è possibile e un esempio è stato realizzato a Bassano.

Queste foto sono state fatte ad un anno di distanza.

Gli interventi di manutenzione sono stati due nel 2012 di cui uno per annaffio e 2 nel 2013 per potature ed estirpazione di pochissime erbacce.

Quest’aiuola è stata realizzata a Bassano l’ha progettata l’Associazione Nazionale Direttori e Tecnici Pubblici, in collaborazione con i vivai Priola di Treviso, in occasione di “Giardini a Bassano“, manifestazione che tutti gli anni invita paesaggisti, giardinieri e vivaisti veneti ad allestire tanti mini giardini nel centro storico della città.

mercoledì, 25 settembre 2013

Differenza fra erbacce e erbacee

La differenza fra due giardini uno di erbacce e uno di erbacee non sta solo nel CE e EE finali ma ci sono altre caratteristiche che li diversificano

Un giardino di erbacce è a costo zero quello di erbacee ha un certo costo (le piante costano, ha bisogno di manutenzione ecc…)…altre differenze si possono notare dalle foto sotto…

Sono tutti e due dei giardini ma c’è una bella differenza!!!

Giardino di erbacce
  • Un giardino di erbacce è a costo zero
  • Un giardino di erbacce non ha bisogno di manutenzione
Giardino di erbacee
  • Un giardino di erbacee ha un certo costo
  • Un giardino di erbacee ha bisogno di manutenzione
giovedì, 19 settembre 2013

Un giardino unico

C’è nel Friuli Venezia Giulia un giardino che è unico, unico nel senso che non ce ne sono altri che gli rassomiglino.

Genericamente si può definirlo come giardino all’italiana dato che è composto da siepi tagliate a fila, ben sagomate, e ci sono molte statue, e vasi in pietra,e lunghi e diritti sentieri. I fiori ci sono ma non hanno il compito di imprigionare l’occhio. Quando ci si mette a “creare” il giardino, si hanno in mente composizioni ricordate dall’infanzia o ammirate durante i viaggi nelle terre del giardinaggio, quali Inghilterra o Francia. Ne prendiamo qualcosa, ne ripetiamo l’andamento di aiuole e sentieri per ritrovare quell’insieme che vagamente continua ad attirarci.
Leggi il resto di questo articolo…

sabato, 14 settembre 2013

Terre del vino: In Nome della Rosa, Cormons – 8 settembre 2013

Questo é l’articolo pubblicato sul periodico “Terre del Vino” che parla del convegno In Nome della Rosa, svoltosi con grande successo di pubblico, a Cormons l’8 settembre 2013.
Leggi il resto di questo articolo…

sabato, 14 settembre 2013

Appuntamento mensile del Circolo Amici in Giardino: settembre 2013

MERCOLEDI’ 18 settembre ORE 17:30
a Palmanova (UD)

Cari amici giardinieri,
mercoledì prossimo, 18 settembre, al nostro incontro mensile a Palmanova, avremo l’onore di avere ospite Pierluigi Priola per una “chiacchierata tra giardinieri”.

Credo tutti di voi lo conoscano per aver preso almeno una piantina di erbacee perenni da lui.

Vivaista molto molto esperto, ironico, sempre con la battuta pronta, Pierluigi Priola è stato tra i primi in Italia ad importare, curare e diffondere le erbacee perenni, gioia e cruccio di molti giardinieri.

Il catalogo che spesso gira alle riunioni è del suo vivaio, che si trova a Treviso, ed è fornitissimo di “ogni ben di Dio”…cultivar sconosciute, ibridi appena creati, graminacee, felci, arbusti da fiore.

A questo proposito siamo stati gentilmente invitati ad andare a fare una visita un po’ speciale a casa sua, o per meglio dire nei suoi vivai, la settimana successiva alla riunione, in data da concordare tra il 23 e il 25 settembre. Ci sono altri appuntamenti molto interessanti che si svolgono presso il suo vivaio nel corso dell’anno, ma in questo caso aprirà solo per noi, ci accompagnerà e si sottoporrà volentieri alle nostre domande…un’occasione unica per imparare e scegliere con calma la pianta giusta.

Chi non potesse partecipare alla gita a Treviso, può chiedere via mail a info@priola.it se è possibile portare qualche piantina.

Buon giardinaggio

mercoledì, 4 settembre 2013

In Nome della Rosa: convegno a Cormons – 8 settembre 2013

Il progetto “La Rosa e l’Uva” che stava per essere messo nel dimenticatoio, inaspettatamente ha prodotto dei risultati interessanti.

A Cormons, questa idea di “Amici in Giardino” prenderà forma grazie ad un evento studiato appositamente durante il quale terrò una conferenza sul tema “La rosa e l’uva. Alleate da millenni”.
Leggi il resto di questo articolo…


Attenzione

Nuova sede per le riunioni

ORATORIO SAN FANCESCO, Contrada Garibaldi, 7

dove siamo