giovedì, 21 maggio 2015

Resoconto Incontro 20 maggio 2015

Mercoledì 20 maggio 2015

Carissimi, nella conferenza di Maggio abbiamo parlato di ME, Microrganismi Effettivi, con Enzo Cattaneo.
Argomento molto complesso, di cui la nostra socia Angela Comuzzi ci invia un riassunto:

Conferenza molto interessante, mercoledì scorso in sede: il chimico Enzo Cattaneo ci ha condotto nel mondo infinitesimale ma fondamentale dei Microrganismi Effettivi. Ci ha raccontato un po’ la storia della nascita di questa che è una vera e propria tecnologia: intorno agli anni ‘80 dopo anni di esperimenti e studi, Teruo Higa, biologo giapponese alla ricerca di un sistema alternativo ai fitofarmaci per il miglioramento delle coltivazioni agricole riesce ad assemblare dei ceppi di batteri “buoni” carichi di energia rigenerativa. Scoprì che era possibile la convivenza fra microrganismi aerobi(che hanno bisogno di ossigeno per vivere – es. azotobatteri) e di quelli anaerobi (vivono senza ossigeno – es. i batteri della fotosintesi); Cattaneo per farci capire la composizione del mix di Higa ha portato l’esempio del lievito di birra, dei molteplici fermenti lattici, aceto batteri, batteri della fermentazione e ha nominato più volte gli antichissimi batteri della fotosintesi. La presenza di questi ultimi si può ricondurre agli albori della Vita sul nostro Pianeta provenienti da chissà quale “pulviscolo” spaziale. I Microrganismi si possono dividere in tre gruppi: POSITIVI, NEGATIVI E OPPORTUNISTI. La prevalenza degli uni rispetto agli altri è determinata dagli Opportunisti, la presenza degli EM aiuta a fare in modo che i positivi siano sempre in maggioranza creando una situazione di salute nell’ambiente da loro colonizzato. Cattaneo ci ha raccontato di come tutta la materia sia intrisa di energia. Gli esseri possiedono dei campi energetici che possono influenzare la nostra percezione e promuovono benessere o malessere a seconda della loro qualità. Enzo ha portato l’esempio di ciò che si può provare guardando un bosco antico oppure un campo di mais: gli effetti su di noi sono ben diversi!!
Higa ha raccolto insieme un numero di circa 80 ceppi di Microrganismi in grado di influenzare positivamente i vari ecosistemi (fiumi, terreni, atmosfera ecc…) promuovendone la vita. Gli E.M. una volta attivati ed immessi nell’ambiente si moltiplicano e proteggono lo stesso dalla colonizzazione dei germi patogeni.
Cattaneo ha portato degli esempi: all’interno della compostiera velocizzano e migliorano la qualità del risultato, spruzzati sulle piante o inoculati nel terreno rinforzano gli stessi, altro esempio alla base degli alberi per mantenerli in salute ma anche come cura dove è presente l’Armillaria. Questi sono solo alcuni dei casi in cui gli EM possono essere utili perchè il campo di applicazione è vastissimo fino ad arrivare alla salute umana data questa capacità antiputrefattiva e antiossidante. Data la loro resistenza alle alte temperature vengono fissati sotto forma di ceramica ed esistono dei bracciali che rilasciano lentamente dette sostanze. Per le loro azioni, vengono anche usati per le pulizie della casa, per l’abbattimento dei cattivi odori, riciclo delle acque, miglioramento della qualità dell’acqua.
Scopo di Teruo Higa è diffondere gli E.M. su tutto il pianeta rendendoli accessibili a tutti, il loro costo è irrisorio e ognuno può riprodurseli a casa propria partendo dalla matrice. Cattaneo si rende disponibile per insegnarci ad attivare questa matrice che è acquistabile alla CEBI (Centro Ecobiologico viale Tricesimo 254 –Udine) oppure via internet alla EM ITALY o alla ITALIA EM.

LIBRI CONSIGLIATI:
Teruo Higa “Microrganismi Effettivi – Benessere e rigenerazione nel rispetto della Natura” Ed Tecniche nuove
Masaru Emoto “L’insegnamento dell’acqua” ed. Mediterranee

mercoledì, 20 maggio 2015

Giardini Aperti FVG 2015: domenica 24 maggio

Sole, fioriture, profumi, musica ed iniziative collaterali ci hanno accompagnato nella splendida giornata del 17 maggio…anche
domenica 24 maggio parecchi giardini verranno aperti agli appassionati visitatori.

Causa imprevisto,
domenica 24 maggio il giardino di Nadia e Paolo a Cividale del friuli, rimarrà chiuso.

visitatori in giardino
visitatori in giardino

mercoledì, 6 maggio 2015

Appuntamento mensile del Circolo Amici in Giardino: maggio 2015

MERCOLEDI’ 20 maggio ORE 17:30
a Palmanova (UD)

Cari amici giardinieri,

nella riunione dei maggio parleremo di Microrganismi effettivi (EM) utilissimi in giardino, nell’orto, in casa.

L’argomento di grande attualità, già accennato nella riunione di marzo da Giorgio Valvason ora verrà spiegato in maniera professionale da Enzo Cattaneo volontario ambientalista di lunga data, perito chimico e dipendente del Settore Ambiente della Provincia.

L’uso di EM si basa sull’idea di arricchire il terreno con microrganismi fermentativi per permettere a questi di dominare numericamente sugli altri. Una volta raggiunta la dominanza il processo fermentativo di tutta la materia organica presente in natura avverrà indisturbato e senza più tracce di putrefazione; si favorirà così la formazione di humus di eccellente qualità e ricco di forze vitali. Lo scopo primario è permettere alla pianta, o al seme, di crescere in un ambiente estremamente favorevole che gli consenta di dedicare il massimo della sua energia vitale al “progetto fiore e frutto” e alla difesa naturale dai parassiti. Una volta ricreato l’habitat più favorevole la natura procederà spedita e noi ne godremo i risultati.

Vi aspettiamo come sempre numerosi e motivati
Buon giardinaggio


Attenzione

Nuova sede per le riunioni

ORATORIO SAN FANCESCO, Contrada Garibaldi, 7

dove siamo