giovedì, 18 novembre 2010

Araglia Polisha Fabian: “ammalata”

Richiesta di aiuto

Chiedo aiuto ai nostri esperti giardinieri: una mia amica possiede una Araglia Polisha Fabian che continua a perdere le foglie mentre le macchie di ruggine diventano sempre piú grandi e minacciose.

Come si puó aiutare questa mia carissima amica e anche la sua pianta?

Grazie




1 Commento

  • Romeo says:

    gio18nov2010

    Romeo

    giovedì, 18 novembre 2010

    |

    Aralia Fabian

    Bisogna evitare di annaffiare la Aralia Fabian eccessivamente, lasciando sempre che tra un’annaffiatura e l’altra il terreno rimanga asciutto per almeno un paio di giorni, quindi interveniamo bagnando il substrato in profondità ogni 1-2 settimane, con 2-3 bicchieri d’acqua.
    Si consiglia di annaffiare le piante evitando di lasciare acqua nel sottovaso, poiché l’acqua stagnante porta spesso allo sviluppo di malattie fungine.

    Per uno sviluppo equilibrato scegliamo per la Aralia Fabian una posizione semiombreggiata, dove possa godere della luce diretta del sole soltanto durante le ore più fresche della giornata. Coltivare la Aralia Fabian in casa o in serra riscaldata; quando le temperature minime salgono al di sopra dei 15°C è possibile spostarle all’aperto.
    Si consiglia di posizionare i vasi in luogo abbastanza luminoso, evitando però la luce diretta del sole, che potrebbe essere dannosa per il fogliame.

    Suggerimento: togliere l’Aralia dal vaso, controllare che non ci siano asfissie alle radici, cambiare tutto il terreno eliminando le radici non vitali

    Liviana


Lascia un commento

Devi effettuare il Login per scrivere un commento.



Attenzione

Nuova sede per le riunioni

ORATORIO SAN FANCESCO, Contrada Garibaldi, 7

dove siamo