giovedì, 28 giugno 2018

I consigli di Clara: giugno

Mah! Sarà colpa dell’età, del giardino troppo grande, delle piante che mi sfidano, ma quest’anno i lavori non finiscono mai. Quindi sono arrivata alla potatura delle piante che rifioriranno: nepeta fassenii, hypericum, eschscholzia californica, oenothera kuntiana, centrantus e forse anche phlomis i cui rami sfioriti sono utili per composizioni. I chrysanthemum e gli aster a portamento alto sono stati potati a mezza altezza per favorire uno sviluppo più compatto con più rami e piu’ fiori. Anche la vinca ha subito una severa potatura, con i suoi getti si arrampica sulle piante più alte (ortensie) imprigionandole.

lunedì, 28 maggio 2018

I consigli di Clara: maggio

Eccomi a raccontarvi i lavori del periodo. Dopo 12 giorni di assenza, al mio ritorno ho trovato tutto esageratamente esuberante, in certi punti si passa a stento.

Mi sono messa subito all’opera. Per primo ho potato i getti lunghissimi del glicine. Poi una ripulita all’edera che aveva coperto numero civico, cassetta della posta e campanello. A seguire forsythia e chaenomeles, accorciamento dei rami  fino ad ottenere una forma arrotondata, loro tendono a crescere sparati.

martedì, 24 dicembre 2013

Il curriculum verde di Clara

Ripercorrere le proprie esperienze giovanili aiuta a dare un senso alle passioni che ci guidano a fare le nostre scelte. Andando indietro nel tempo mi rivedo bambina, in un paese di campagna, a stretto contatto con la natura e gli animali.

Un pò più grandicella, con la bici ed un’amica, sono cominciate le scorribande nei paesi limitrofi, alla ricerca delle ville padronali con relativi giardini.

giovedì, 9 giugno 2011

Papasinos (biscotti Sardi)

Ingredienti

  • 500 gr farina 00
  • 300 gr di noci o mandorle tritate
  • 300 gr zucchero
  • 200 gr burro ammorbidito
  • 1 pizzico di sale
  • 3 rossi d’uovo (i bianchi a neve)
  • buccia d’arancia e limone grattugiata.

Preparazione

Mescolare bene tutti gli ingredienti, formare delle palline e metterle in forno già caldo a 180° per 20′.

giovedì, 9 giugno 2011

Polpette di tonno e ricotta

Ingredienti per circa 25 polpette

  • 200 gr ricotta
  • 150 gr tonno
  • 2 uova
  • 50 gr grana grattugiato
  • 100 gr pangrattato
  • prezzemolo
  • 3 cucchiai olio
  • 1 limone
  • sale
  • pepe.

Preparazione

Mettere in una terrina la ricotta con il tonno sminuzzato e le uova, lavorare fino ad ottenere un impasto omogeneo. Unire il grana, il prezzemolo tritato, pepe e sale. Se l’impastato risultasse troppo molle, aggiungere pangrattato fino a raggiungere la giusta consistenza. Formare con il composto delle palline, passarle nel pangrattato, disporle in una pirofila unta di olio e cuocerle in forno caldo per 20 minuti. Servirle spruzzate di limone.


Attenzione

Nuova sede per le riunioni

ORATORIO SAN FANCESCO, Contrada Garibaldi, 7

dove siamo