sabato, 6 novembre 2010

Escursione: pai trois di une volte 2010

Domenica 14 novembre 2010

Pai Trois Di Une Volte

La Pro Loco Colloredo di Soffumbergo

Con l’autorizzazione del Comitato Provinciale FIASP di Udine organizza a Campeglio di Faedis la 6 edizione di “Pai Trois di Une Volte” una manifestazione podistica non competitiva a passo libero aperta a tutti di km 7 e 16


Partenza e arrivo: sala parrocchiale piazza della chiesa.
Il percorso si snoda lungo i sentieri che collegano il Castello di Soffumbergo a Campeglio e ai borghi di Raschiacco, Canale Alto, Colloredo e Prestento.
Si ringraziano per l’organizzazione dei ristori – punto d’eccellenza della camminata – le aziende agrituristiche riportate in locandina e per la collaborazione: la Pro Loco di Campeglio, i Gruppi ANA di Campeglio, Prestento, Togliano, nonchè l’Associazione Torreano Ambiente.

Il regolamento

La partecipazione è libera a tutti coloro (singoli, gruppi, famiglie) che vogliono scoprire le bellezze naturali dei boschi e dei borghi di Soffumbergo.
RITROVO Ore 8.00a Campeglio, presso sala parrochiale piazza della Chiesa
PARTENZA Dalle ore 8.30alle ore 10.00
CHIUSURA DELLA MANIFESTAZIONE All’arrivo dell’ultimo partecipante, comunque entro le ore 13.30
PREMIAZIONE Ore 12.00
ORGANIZZAZIONE Pro Loco Colloredo di Soffumbergo
Colloredo di Soffumbergo n.30/2, cap. 33040 – Faedis
RESPONSABILI
COLOMBINO EMANUELA cell. 335-7728932
PERESSINI VALTER cell. 349-0666793
INFO www.fiaspudine.com

ISCRIZIONI Sul luogo di partenza dalle ore 8.00alle 10.00

* * * E’ OBBLIGATORIA LA LISTA DI GRUPPO * * *

CONTRIBUTO DI PARTECIPAZIONE Km 7 e 16 – senza riconoscimento – €2.00
Tali somme sono contributi non soggetti ad IVA a norma dell’art.4, secondo e sesto periodo, del D.P.R. 633/72 e successive modificazioni. I contributi sopraindicati sono finalizzati alla realizzazione della manifestazione oggetto del presente depliant in diretta attuazione degli scopi istituzionali ai sensi dell’art.2, c.1 lettera A.B. del D.LGS. 460/97. Con l’iscrizione alla manifestazione si considera tacita l’idoneità fisica del partecipante il quale dichiara espressamente di essere in regola con gli ordinamenti previsti (legge settore non agonistico D.M. 28.02.1983 tutela sanitaria). Le garanzie assicurative della Polizza infortuni e delle responsabilità Civile Verso Terzi non hanno limiti d’età per la FIASP, sia per i Soci Ordinari sia per i Partecipanti.
L’assicurazione non copre infortuni nei confronti dei partecipanti che:

  • non si attengono agli orari ufficiali di partenza;
  • non abbiano il cartellino di partecipazione ben visibile con scritto nome cognome e gruppo di appartenenza;
  • minori di anni 14 non accompagnati da un familiare o da un responsabile;
  • non rispettino gli itinerari prefissati dall’organizzazione.
  • non abbiano i cani al guinzaglio.

COMMISSARIO TECNICO delegato dal comitato provinciale
COMMISSARIO TECNICO AGGIUNTO delegato dal gruppo organizzatore
CONTROLLI E RISTORI n. 2 per la 7 km, n. 5 per la 16 km, più ristoro all’arrivo entreranno in funzione dall’orario di partenza

PERCORSI

  • Km 7 – azzurro (percorso con dislivello di mt. 150 tot. Km. 9 timbro IVV)
  • Km 16 – rosso (percorso con dislivello di mt. 200 tot. Km. 18 timbro IVV)
  • Percorso collinare, lungo strade asfaltate, sterrate e sentieri con brevi tratti di fondo irregolare e sconnesso.

Lungo i percorsi, i partecipanti dovranno attenersi alle norme del vigente Codice della strada. L’organizzazione si riserva il diritto di modificare il percorso nella distanza e nell’itinerario, qualora si verificassero cause di forza maggiore.
RICONOSCIMENTI
ai gruppi con almeno 15 partecipanti o provenienti da altre regioni: coppa e/o prodotti gastronomici.
SERVIZI
Autoambulanza, telecomunicazioni, scopa. Cartelli direzionali,chilometrici, nastro bianco e rosso, frecce su asfalto.
VARIE
La manifestazione è valida per tutti i concorsi: internazionali I.V.V. – nazionali FIASP Piede Alato Annuale Senior e giovani, Gamba d’Argento. In caso di mancata partecipazione non sarà rimborsato il contributo già versato. Per quanto non contemplato nel presente regolamento vige quello Federale FIASP – IVV.
Regolamento approvato dal Comitato Provinciale F.I.A.S.P. di Udine con omologazione n.57 del 27 luglio 2010.
I partecipanti con l’iscrizione accettano integralmente il presente regolamento e dato il carattere non competitivo della manifestazione, non saranno accettati reclami.
Il presente estratto del regolamento è riportato nella forma integrale presso il punto d’iscrizione alla manifestazione.
IMPORANTE
Si raccomanda ai partecipanti di parcheggiare le auto senza costituire intralcio al traffico.
L’organizzazione non risponde di eventuali contravvenzioni. Inoltre si raccomanda di non lasciare nessun tipo di valori nella vettura, onde evitare furti.

Partenze anticipate? No, grazie !!! Insieme è meglio
SPORTINSIEME (La rivista della FIASP)




Lascia un commento

Devi effettuare il Login per scrivere un commento.



Attenzione

Nuova sede per le riunioni

ORATORIO SAN FANCESCO, Contrada Garibaldi, 7

dove siamo