giovedì, 6 agosto 2015

Perugia Flower Show 2015

perugia flower show 2015

12 e 13 Settembre 2015 presso GIARDINI DEL FRONTONE, Perugia.

Perugia Flower Show, mostra mercato di piante rare ed inconsuete, anche quest’anno torna con il suo appuntamento autunnale il 12 e 13 Settembre 2015 nella splendida cornice dei Giardini del Frontone, in Borgo XX Giungo a Perugia.

Diventato ormai un appuntamento florovivaistico irrinunciabile, la mostra mercato permetterà ai visitatori più esperti e ai nuovi appassionati di scoprire in anteprima nazionale le novità del settore e di incontrare i migliori collezionisti e produttori di rarità botaniche. L’edizione di settembre con i suoi caldi colori autunnali sarà interamente dedicata alle varietà più affascinanti che raggiungono il loro massimo splendore nel periodo che va da settembre a gennaio per permettere a chiunque di avere un giardino o semplicemente un balcone fiorito tutto l’anno, non solo in primavera.
Leggi il resto di questo articolo…

martedì, 10 marzo 2015

Campus potatura: ortensie, rose, ulivo, ibisco

Concluso il ciclo di potature, grazie ai nostri soci, Sergio, Sandra, Romeo e Liviana, Luigi e Giuliana, Riccardo, Roberta e Clara, che ci hanno ospitato e trasmesso esperienze diverse, dal metodo biodinamico, alle rose, ortensie, ibiscus e potentille, ulivi…a Daniele che ci ha fotografato…ai soci che si sono prodigati a portare cibo e dolcetti deliziosi…e alla fine una bella passeggiata sulle colline di Moruzzo, immersi tra distese di crocus bianchi e azzurri, scille, epatica, leucoium…grazie a tutti per la bella compagnia.
Leggi il resto di questo articolo…

venerdì, 6 marzo 2015

Ancona, Arezzo, e Perugia Flower Show 2015

ANCONA FLOWER SHOW – 11/12 APRILE 2015 presso MOLE VANVITELLIANA, Ancona. – www.anconaflowershow.com.

AREZZO FLOWER SHOW – 18/19 APRILE 2015 presso VILLA SEVERI, Arezzo. – www.arezzoflowershow.com

PERUGIA FLOWER SHOW Spring – 22/23/24 MAGGIO 2015 presso GIARDINI DEL FRONTONE, Perugia. – www.perugiaflowershow.com

giovedì, 18 dicembre 2014

“A mani nude”

“A mani nude. Cinquanta storie di giardinieri autodidatti”

Il libro racconta l’esperienze di 50 soci del circolo nel creare il loro giardino.

Sono storie scritte da soci del nostro circolo amanti del giardino e giardinieri autodidatti.

Nel libro oltre ai testi ci sono degli acquerelli e illustrazioni a tema floreale realizzate dalle nostre soce Giuliana e Roberta.

A mani nude. Cinquanta storie di giardinieri autodidatti

mercoledì, 10 dicembre 2014

Il giardino di Pietro Puccio a Palermo

Il giardino di Pietro Puccio è praticamente in Palermo nella prima periferia. È un piccolo giardino ma è incredibile quante meraviglie riesca a contenere. E per chi appassionato della flora mediterranea è il massimo. Trovandosi nella zona 9 gode del clima subtropicale per cui possono crescere piante che nei nostri climi soffrono assai.
Leggi il resto di questo articolo…

mercoledì, 12 novembre 2014

Ipomee

Sull’esempio delle clematis, che possono fiorire assieme alle rose rampicanti durante l’estate, impiego le ipomee che sfruttano i rami delle rose per salire ed ammantare così, con le loro foglie ed i fiori, arbusti che in questo periodo apparirebbero spogli e malinconici

Leggi il resto di questo articolo…

giovedì, 7 agosto 2014

Attrezzi per una corretta Green Gym

Si sa che lavorare in giardino fa bene alla mente…

ma è anche un “esercizio fisico” come ha dichiarato il medico William Bird, membro dell’associazione BCTV (British Trust for Conservation Volunteers) e teorico della Green Gym,

questi sono gli attrezzi e i loro effetti “benefici“…

Attrezzi per una corretta Green Gym

immagine inviata da Ramona (personal trainer di Giuliana e Luigi)

giovedì, 26 giugno 2014

Le prime rose dell’estate

Spesso, in riviste e libri che parlano di giardinaggio, vengono messe in evidenza le rose che hanno la fioritura precoce, forse perché alla fine dell’inverno c’è una grande voglia di colore, di fiori e di profumi e le rose non possono mancare tra le primizie primaverili.
Leggi il resto di questo articolo…

venerdì, 28 febbraio 2014

Un ricordo del professor Viatori

il prosessor Lucio Viatori

il prosessor Lucio Viatori

A LUCIO

Il prof. Viatori se n’è andato, e con lui l’entusiasmo che alla fine dell’inverno cominciava a salire dentro di noi al pensiero che di lì a poco avremmo fatto visita, come ogni primavera, al suo giardino-parco in fioritura.

Sembrava un burbero Luciano, Lucio per gli amici, che però diventava ironico e sornione quando si rendeva conto di avere di fronte persone realmente appassionate al mondo delle piante, e non semplici passeggiatori della domenica. Apriva le porte del suo regno con generosità durante la bella stagione, per gruppi organizzati che si prenotavano, studenti universitari, amici o gente comune che passava di lì, tutti desiderosi di vedere la sua collina ricoperta di magnolie e il suo sottobosco di azalee e rododendri (circa 400 varietà diverse), fatti testardamente acclimatare sulle sue scarpate grazie ad anni e anni di pacciamatura di truciolo.
Leggi il resto di questo articolo…

martedì, 25 febbraio 2014

La rosa “Paola Rizzonelli”

È una nuova rosa davvero promettente perché, oltre ad avere bei fiori lilla a pompon, è tra le poche varietà in grado di crescere bene anche in posizioni poco soleggiate, mantenendosi in salute e continuando a sbocciare fino all’autunno.

Si chiama Paola Rizzonelli, come la figlia (oggi tredicenne) della vivaista bresciana Adriana Balzi, che l’ha selezionata nella sua azienda Rose Rifiorentissime.
Leggi il resto di questo articolo…

martedì, 11 febbraio 2014

Alcune idee per realizzare casette per gli insetti utili al nostro giardino

Carissimi,

Daniele Marinotto mi ha spedito questi simpatici consigli. Anche per i nostri piccolissimi amici in giardino è arrivato San Valentino!.

Bravo Daniele

Con tutta questa pioggia si può comunque lavorare per il benessere del nostro giardino costruendo casette per gli insetti utili.
Ecco alcune foto per invitare o provocare gli altri soci a non fare trattamenti, nuocciono a noi e al vostro giardino. Saluti a tutti, Daniele

Leggi il resto di questo articolo…

martedì, 19 novembre 2013

Le ortensie del tè dolce

Cari amici, Roberto Taddei ci farà una gradita sorpresa durante la sua conferenza sulle ortensie di mercoledì 20 novembre 2013. Ha infatti avuto la bellissima idea di farci assaggiare il tè fatto con le foglie di particolari tipi di ortensie, e la nostra sala riunioni per una volta si trasformerà in sala da tè.

Di seguito alcune note sulla tradizione delle ortensie del tè dolce.

LE ORTENSIE DEL TÈ DOLCE

Una delle feste nazionali in Giappone è Hana Matsuri, la festa dei fiori che cade ogni anno l’8 di aprile e con la quale si celebra la nascita del Buddha.

Secondo la leggenda Buddha nasce nel giardino di Lumini, nell’estremo sud dell’odierno Nepal. Appena nato, Buddha fa sette passi, indica in alto ed in basso e dice: “Sono solo in cielo e sulla terra”. Poi nove draghi discendono dal cielo e lo battezzano con acqua pura.

In questo giorno ogni tempio buddista prepara una Hanamido (sala dei fiori) sul terreno intorno al tempio, piena di fiori di ogni colore al centro della quale viene posta una statua del Buddha alla nascita.
Leggi il resto di questo articolo…

mercoledì, 25 settembre 2013

Aiuole a basso consumo d’acqua e poca manutenzione

Esempio di aiuola spartitraffico a basso consumo d’acqua e a bassa manutenzione

Un consiglio:
cercare di realizzare dei giardini o delle aiuole a basso consumo d’acqua e a bassa manutenzione;
questo perchè l’acqua è preziosa e poi perchè il nostro giardino dobbiamo anche godercelo e non solo “manutenzinarlo”.

Realizzare delle aiuole o dei giardini a basso consumo è possibile e un esempio è stato realizzato a Bassano.

Queste foto sono state fatte ad un anno di distanza.

Gli interventi di manutenzione sono stati due nel 2012 di cui uno per annaffio e 2 nel 2013 per potature ed estirpazione di pochissime erbacce.

Quest’aiuola è stata realizzata a Bassano l’ha progettata l’Associazione Nazionale Direttori e Tecnici Pubblici, in collaborazione con i vivai Priola di Treviso, in occasione di “Giardini a Bassano“, manifestazione che tutti gli anni invita paesaggisti, giardinieri e vivaisti veneti ad allestire tanti mini giardini nel centro storico della città.

mercoledì, 25 settembre 2013

Differenza fra erbacce e erbacee

La differenza fra due giardini uno di erbacce e uno di erbacee non sta solo nel CE e EE finali ma ci sono altre caratteristiche che li diversificano

Un giardino di erbacce è a costo zero quello di erbacee ha un certo costo (le piante costano, ha bisogno di manutenzione ecc…)…altre differenze si possono notare dalle foto sotto…

Sono tutti e due dei giardini ma c’è una bella differenza!!!

Giardino di erbacce
  • Un giardino di erbacce è a costo zero
  • Un giardino di erbacce non ha bisogno di manutenzione
Giardino di erbacee
  • Un giardino di erbacee ha un certo costo
  • Un giardino di erbacee ha bisogno di manutenzione
mercoledì, 15 maggio 2013

Narcisi sui prati delle valli del Natisone

Sui prati delle valli del Natisone sono fioriti i narcisi (Matteo ha qualche foto) e i mughetti sono pronti, avevo promesso di organizzare una camminata per ammirare questo spettacolo, ma che fare con le cattive previsioni del tempo dei prossimi giorni?

Senza contare poi l’impegno in corso per chi apre i giardini, alcuni narcisi sono ancora in bocciolo e forse reggono sino alla prossima settimana, è vero che il posto è raggiungibile in macchina ma col tempo nuvoloso o pioggia si perde il magnifico panorama.
Leggi il resto di questo articolo…


Attenzione

Nuova sede per le riunioni

ORATORIO SAN FANCESCO, Contrada Garibaldi, 7

dove siamo