domenica, 7 aprile 2013

Il curriculum verde di Sandra e Roberto

La nostra esperienza di giardinaggio inizia nel 1995 con l’acquisto e ristrutturazione della nostra nuova residenza nella periferia di Trieste. La casa situata su un terreno degradante verso mare con molti terrazzamenti con muri a secco, originariamente coltivato a prato, vigna, alberi da frutto (ciliegi, nespoli, fichi, cachi, kiwi, peri), magnolie di varia specie, palme, cedri d’alto fusto, lecci e varie piante da fiore. I perimetri dei terrazzamenti non adibiti a vigna sono abbelliti da rose, ortensie, agavi, fichi d’india, banani, maonie, oleandri, tanti bambù e qualche ulivo. Nella sostanza abbiamo migliorato qualitativamente l’aspetto del verde esistente al momento dell’acquisto senza tuttavia modificare la sua struttura originaria, un po’ rustica ma equilibrata. Nel tempo, purtroppo, abbiamo perduto alcuni alberi da frutto come peschi, mandorli, albicocchi e meli.

Così dovendo curare tutta questa superficie abbiamo cominciato ad affrontare i vari problemi: cura dei prati, potature del vigneto, delle rose, dei kiwi, degli ulivi, e degli altri arbusti esistenti. Non siamo esperti di niente in particolare, tuttavia con l’aiuto di libri, consigli da parte di vivaisti e di gente del mestiere, ci arrangiamo a mantenere più o meno in ordine il tutto.

Il problema che ostacola maggiormente la buona riuscita della coltivazione dei fiori più delicati è dovuto al terreno argilloso ed alla forte insolazione estiva che comporta forti spese per l’irrigazione del prato. Ci auguriamo di poter migliorare l’efficacia dei nostri interventi frequentando l’associazione e scambiando pareri e consigli con i nostri simpatici soci.

Sandra e Roberto

Alcune foto del nostro giardino




Lascia un commento

Devi effettuare il Login per scrivere un commento.



Attenzione

Nuova sede per le riunioni

ORATORIO SAN FANCESCO, Contrada Garibaldi, 7

dove siamo