martedì, 6 settembre 2011

Il giardino in movimento

il giardino in movimentoL’autore di questo volume è Gilles Clement, docente presso l’Ecole Nationale Superieure du Paysage a Versailles, racconta come il giardino sia in continua evoluzione e quindi in movimento. Fin quì nessuna novità ma quando è la natura che forma il giardino, in ambienti e su terreni abbandonati dall’uomo dopo averli sfruttati, allora questo evento è degno di molta attenzione, in questo modo si ha la possibilità di vedere l’azione colonizzatrice di quelle piante, che per loro caratteristica, si installano in determinati momenti e determinate situazioni. Lo studio di queste evoluzioni permette al giardiniere di sviluppare una nuova forma di giardinaggio che si basa sull’assecondare il lavoro della natura. Un’altro volumetto, che ho letto e che voglio far conoscere di questo autore è Il giardiniere planetario che sviluppa ulteriormente l’idea del “giardino globale“.




Lascia un commento

Devi effettuare il Login per scrivere un commento.



Attenzione

Nuova sede per le riunioni

ORATORIO SAN FANCESCO, Contrada Garibaldi, 7

dove siamo