venerdì, 3 Luglio 2015

Appuntamento mensile del Circolo Amici in Giardino: luglio 2015

MERCOLEDI’ 15 luglio ORE 17:30
a Palmanova (UD)

Cari amici giardinieri,

nella riunione di mercoledì 15 luglio avremo il piacere di ascoltare la conferenza di una famosa coppia di professionisti che per nostra fortuna sono anche soci del Circolo e sponsor molto graditi, Susy e Gianni Geotti.

Per chi non li conoscesse sono i titolari, creatori e fondatori, del vivaio vivaio Susigarden in via Marconi ad Aiello del Friuli, sicuramente tra i primi 3 in Italia per varietà di piante erbacee, ortensie e cespugli particolari, oltre all’infinita scelta di rose.

Susi da sempre alla ricerca di annuali e perenni particolari, in questi anni di conoscenza, e personalmente sono 15, ci ha fatto scoprire piante utilissime per bordure e per vasi che non hanno più abbandonato i giardini…su tutte la salvia farinacea ed i cosmos.

Ci insegneranno molte cose parlando di “TERRE,TERRICCI E ABBINAMENTI, SOLITI ED INSOLITI…ESPERIENZE DI UNA COPPIA DI VIVAISTI” …dove mettere a dimora e quali piante usare per avere splendide aiuole in piena terra e in vaso, praticità maschile abbinata a creatività femminile.

Vi aspettiamo come sempre numerosi.

Buon giardinaggio

fiori al Susi Garden

fiori al Susi Garden

mercoledì, 6 Maggio 2015

Appuntamento mensile del Circolo Amici in Giardino: maggio 2015

MERCOLEDI’ 20 maggio ORE 17:30
a Palmanova (UD)

Cari amici giardinieri,

nella riunione dei maggio parleremo di Microrganismi effettivi (EM) utilissimi in giardino, nell’orto, in casa.

L’argomento di grande attualità, già accennato nella riunione di marzo da Giorgio Valvason ora verrà spiegato in maniera professionale da Enzo Cattaneo volontario ambientalista di lunga data, perito chimico e dipendente del Settore Ambiente della Provincia.

L’uso di EM si basa sull’idea di arricchire il terreno con microrganismi fermentativi per permettere a questi di dominare numericamente sugli altri. Una volta raggiunta la dominanza il processo fermentativo di tutta la materia organica presente in natura avverrà indisturbato e senza più tracce di putrefazione; si favorirà così la formazione di humus di eccellente qualità e ricco di forze vitali. Lo scopo primario è permettere alla pianta, o al seme, di crescere in un ambiente estremamente favorevole che gli consenta di dedicare il massimo della sua energia vitale al “progetto fiore e frutto” e alla difesa naturale dai parassiti. Una volta ricreato l’habitat più favorevole la natura procederà spedita e noi ne godremo i risultati.

Vi aspettiamo come sempre numerosi e motivati
Buon giardinaggio

lunedì, 16 Marzo 2015

Appuntamento mensile del Circolo Amici in Giardino: marzo 2015

MERCOLEDI’ 18 marzo ORE 17:30
a Palmanova (UD)

Cari amici giardinieri,

mercoledì avremo nostro ospite Giorgio Valvason con una conferenza dal titolo “ALBERI: IMPARIAMO A RISPETTARLI” .

Da sempre impegnato nel difendere, valorizzare e far conoscere gli alberi affronterà numerose tematiche inserendo concetti sulla vita degli alberi che ci saranno molto utili in giardino e non solo.

  • L’albero: definizione e struttura
  • La cura dell’albero: obiettivi della potatura, l’ambito urbano
  • La sicurezza
  • La potatura: senso e scopo, tipi di potatura
  • Diradamento della chioma e suoi rischi
  • Tecniche di potatura: capitozzatura e sue conseguenze, taglio di ritorno, tree-climbing
  • Strumentazione

L’argomento è molto ampio ed affascinante, quante volte ci è capitato di soffermarci davanti ad un albero e notare la sua struttura, la sua chioma, l’armonia, pertanto alla teoria seguirà un INCONTRO PRATICO DI POTATURA di un albero che si terrà a brevissimo presso il giardino Viatori a Gorizia.

Si parlerà inoltre di MICORRIZE, di cui si leggesempre più spesso,un particolare
tipo di associazione simbiotica tra un fungo e la radice di una pianta, che apportano grandi vantaggi in termini di sviluppo radicale, maggior resistenza alla siccità e rapidità di crescita.

Vi aspettiamo come sempre numerosi e motivati
Buon giardinaggio

sabato, 17 Gennaio 2015

Appuntamento mensile del Circolo Amici in Giardino: gennaio 2015

MERCOLEDI’ 21 genaio ORE 17:30
a Palmanova (UD)

Cari amici giardinieri,

la conferenza di questo mese avrà come tema il Giardino Barocco di villa Garzoni con una veloce spiegazione del suo evolversi negli anni, dalla creazione a oggi, e una spiegazione delle sue varie parti; infatti essendo in forma di teatro (con platea, buca dell’orchestra, proscenio, ecc…) il giardino racconta una storia, attraverso simboli e iconografia, che lo rende interessante, divertente e unico nel suo genere.

relatore sarà il dottor Carlo Contesso

———————————————————————————————–
biografia del relatore

Si è laureato in Garden Design alla University of Greenwich (UK, 2000) ed ha conseguito il master in Natural Resources al Virginia Polytechnic Institute and State University (USA, 2009).
Libero professionista, ha progettato e seguito la realizzazione di giardini privati in Inghilterra, Italia e negli Stati Uniti d’America, cercando di creare spazi funzionali ed esteticamente piacevoli facendo particolare attenzione alla concettualizzazione e sostenibilità del progetto.
È stato Istruttore per il laboratorio di Scienze Ambientali alla George Mason University (2010/2012), Curatore della Materia per il corso di Restauro dei Giardini Storici del Professor L. Zangheri (2006/2007) all’Università degli Studi di Firenze, Facoltà di Architettura, dove ha anche tenuto un seminario sulle istallazioni temporanee al corso di Design Industriale (2005).
Ha realizzato giardini espositivi in vari paesi, tra cui: Chiaro & Scuro 7 al Festival dei Giardini e del Paesaggio, Auditorium Parco della Musica a Roma (2014); la Logique du Turnesol al Festival International de Chaumont-sur-Loire in Francia (2004); e Shoreline al Kent County Show in Inghilterra (2002).
Oltre all’attività di progettista, pubblica regolarmente una rubrica di planting design su “Gardenia” dal 2006, una sul giardino in generale e tematiche a lui collegate (dietro il giardino) sul “Corriere della Sera” dal 2009, e nel 2010 ha curato concetto, contenuti, illustrazioni e layout del Gardening Passion Journal della Moleskine.

giovedì, 12 Giugno 2014

Appuntamento mensile del Circolo Amici in Giardino: giugno 2014

MERCOLEDI’ 18 gigno ORE 17:30
a Palmanova (UD)

Cari amici giardinieri,

Hydrangea quercifolia d'Aliced'
nella conferenza di questo mese si parlerà nuovamente di hydrangee: aspetti storici ed introduzione delle diverse specie in Europa, inquadramento tassonomico e classificazione, diverse esigenze colturali (potatura, esposizione, concimazione) e abbinamenti con altre essenze.

giovedì, 10 Aprile 2014

Appuntamento mensile del Circolo Amici in Giardino: aprile 2014

LUNEDI’ 14 aprile ORE 17:30
a Palmanova (UD)

Cari amici giardinieri,

a questa riunione del Circolo sarà nostro ospite Didier Berruyer che ci parlerà di “MAL DI NATURALE”, un ritorno ai temi del Campus dello scorso novembre a Gorizia sul giardino naturale e agli argomenti del suo libro “Il mal di fiori”.

lunedì, 17 Marzo 2014

Appuntamento mensile del Circolo Amici in Giardino: marzo 2014

MERCOLEDI’ 19 marzo ORE 17:30
a Palmanova (UD)

Cari amici parleremo di un argomento spesso trascurato…il prato.

IL PRATO NEL SISTEMA GIARDINO” è il titolo della conferenza che ci terrà il nostro socio

Daniele Marinotto, appassionato giardiniere con una lunghissima esperienza alle spalle…diplomato alla scuola d’agraria del Parco di Monza,socio di Maestri di Giardino,maestro giardiniere professionista, insegnante in varie Ute.

Grazie al Campus di novembre a Gorizia, dove ha partecipato come socio di Maestri di Giardino, ha conosciuto il nostro Circolo ed ha colto subito il senso di collaborazione e condivisione, che è alla base del nostro stare assieme e inventarci iniziative, ed ora sta collaborando molto attivamente con Anna Letizia per la gestione della biblioteca, mettendo anche a disposizione dei soci la sua biblioteca personale.

Non si parlerà solo di prato però, ma di una VISIONE GLOBALE DEL GIARDINO e della conduzione dello stesso…Daniele infatti, ricollegandosi al campus di Gorizia sul giardino naturale, ci racconterà come da professionista ha mutato il suo modo di vedere nel corso di quasi 35 anni di lavoro…ci sono diversi tipi di prato,”per tutti i gusti” recita qualche pubblicità, diversi modi di concepire e di fruire il tappeto erboso e Daniele li metterà a confronto, informandoci, spiegandoci, insegnandoci i segreti dei miscugli, dei concimi, dell’uso di materiali naturali, dell’importanza degli insetti e della vita in giardino.

Spero sinceramente che riesca a portarci anche alcune delle sue creazioni alla riunione.

Buon giardinaggio

Marina

giovedì, 12 Dicembre 2013

Appuntamento mensile del Circolo Amici in Giardino: dicembre 2013

MERCOLEDI’ 18 dicembre ORE 17:30
a Palmanova (UD)

Giardini persiani. Un’emozione da condividere” è il titolo della conferenza della nostra carissima socia Luciana Simonetti, restauratrice di opere d’arte con specializzazione in scultura lignea, che con la sua spiccata sensibilità e profonda cultura, ci parlerà del viaggio fatto quest’anno in Iran.

Attratta da questo paese, demonizzato da molti e decantato da altri, dal punto di vista storico, culturale, religioso Luciana ci accompagnerà con splendide foto alla scoperta dei giardini persiani e del misterioso oriente, culla delle civiltà.

venerdì, 15 Novembre 2013

Appuntamento mensile del Circolo Amici in Giardino: novembre 2013

MERCOLEDI’ 20 novembre ORE 17:30
a Palmanova (UD)

ortensia in vasoCari amici giardinieri,

nella conferenza del mese di novembre si parlerà di hydrangee od ortensie, che dir si voglia: aspetti storici ed introduzione delle diverse specie in Europa, inquadramento tassonomico e classificazione, diverse esigenze colturali (potatura, esposizione, concimazione) e abbinamenti con altre essenze.

Ce ne parlerà Roberto Taddei, del famoso vivaio Borgioli Taddei.

giovedì, 10 Ottobre 2013

Appuntamento mensile del Circolo Amici in Giardino: ottobre 2013

MERCOLEDI’ 16 ottobre ORE 17:30
a Palmanova (UD)

Cari amici giardinieri,
questo mese parleremo di ROSE…Rosa, rosae – La rosa tra poesia e paesaggio grazie all’interessamento della nostra socia Caterina avremo il piacere di ascoltare la conferenza di Costanza Lunardi.

Rosa, rosae – La rosa tra poesia e paesaggio, sarà un racconto tra parole e immagini intorno alla rosa, il fiore più ammirato, misterioso, oggetto di mito letterario, ispiratore di poesia, lungo i secoli fin dall’antichità. Il fiore che ci regala bellezza in questo mese e la cui fioritura effimera è densa di significati simbolici. Dalla selvatica rosa canina alla poesia che ad essa si ispira, dall’iconografia che la lega al culto di Maria al substrato pagano.

Soggetto letterario nel Piccolo principe di Saint-Exupéry e in Garcia Lorca, ispira anche l’interpretazione fotografica di Hans Berger all’Eremo di S. Caterina all’Elba. Immagini di rose tra giardino e campagna, in vari luoghi, e rose che accompagnano elementi architettonici in ville storiche. Le rose coniugate alle rovine nel bellissimo e romantico giardino di Ninfa (Latina), creato in trent’anni dalla principessa Lelia Caetani, morta nel 1977, le rose ricreate nel roseto del famoso giardino di paesaggio della Reggia di Caserta, voluto da Maria Carolina d’Austria e disegnato dal botanico Terracciano. E rose che fanno paesaggio, abbracciate agli alberi nel giardino di Valleranello a Roma. La rosa damascena in Marocco, fonte di economia locale. Alcune rose icone della pittura: De Pisis, Morandi. La rosa che sfiorisce, nel mese che vede il suo splendore e il suo declino, in Tonino Guerra.

Costanza Lunardi ha insegnato lettere al Liceo Bagatta di Desenzano ed è da sempre impegnata nell’ambito dei valori della natura, del paesaggio e del territorio, collabora con varie riviste tra cui Gardenia, Bell’Italia, I luoghi dell’infinito e con l’editore Grafo di Brescia. Il libro Il falco e la rosa pubblicato da Grafo, con le fotografie di Giorgio Mutti, ha ottenuto il premio speciale della giuria nella XIII edizione 2005 del premio Grinzane Giardini Botanici Hanbury. E’ inoltre autrice dei libri Arbusti e alberelli, Mondadori, e La verità dei luoghi, itinerario tra scrittura e paesaggio, Pontegobbo 2011. Nell’ottobre 2006 ha partecipato al Convegno Internazionale di studi dedicato al poeta Andrea Zanzotto “Andrea Zanzotto tra Soligo e Laguna veneta” con una relazione dal titolo “Genius loci: Andrea Zanzotto tra erbe e fiori”. Tiene conferenze per i Garden club e organizza visite guidate a giardini e luoghi.

Collabora con il Gruppo Giardino Storico dell’Università di Padova ed è tra gli autori del volume Per un giardino della Terra, curato da Antonella Pietrogrande (ed. Olschki 2006), con un saggio dal titolo Oltre il lago, segreta bellezza. Villa Conferazene a Colà di Lazise sul Garda. Nel marzo 2012 ha partecipato con una relazione al convegno Il paesaggio e i tecnici, tenutosi a Montagnana a cura di Italia Nostra.

Collabora al Corriere della Sera con una rubrica settimanale dal titolo Incontri nel verde e con articoli occasionali sempre su questa tema. Ambientalista da decenni, fa parte del Comitato per la costituzione del Parco delle colline moreniche del Garda ed è fondatrice dell’Associazione naturalistica Airone rosso di Desenzano. Vive nell’entroterra del lago di Garda.

Vi aspettiamo numerosi e fin d’ora vi invitiamo ad unirci a noi per la ormai consueta pizza tra giardinieri per concludere in “verde” compagnia la serata.

Buon giardinaggio

sabato, 14 Settembre 2013

Appuntamento mensile del Circolo Amici in Giardino: settembre 2013

MERCOLEDI’ 18 settembre ORE 17:30
a Palmanova (UD)

Cari amici giardinieri,
mercoledì prossimo, 18 settembre, al nostro incontro mensile a Palmanova, avremo l’onore di avere ospite Pierluigi Priola per una “chiacchierata tra giardinieri”.

Credo tutti di voi lo conoscano per aver preso almeno una piantina di erbacee perenni da lui.

Vivaista molto molto esperto, ironico, sempre con la battuta pronta, Pierluigi Priola è stato tra i primi in Italia ad importare, curare e diffondere le erbacee perenni, gioia e cruccio di molti giardinieri.

Il catalogo che spesso gira alle riunioni è del suo vivaio, che si trova a Treviso, ed è fornitissimo di “ogni ben di Dio”…cultivar sconosciute, ibridi appena creati, graminacee, felci, arbusti da fiore.

A questo proposito siamo stati gentilmente invitati ad andare a fare una visita un po’ speciale a casa sua, o per meglio dire nei suoi vivai, la settimana successiva alla riunione, in data da concordare tra il 23 e il 25 settembre. Ci sono altri appuntamenti molto interessanti che si svolgono presso il suo vivaio nel corso dell’anno, ma in questo caso aprirà solo per noi, ci accompagnerà e si sottoporrà volentieri alle nostre domande…un’occasione unica per imparare e scegliere con calma la pianta giusta.

Chi non potesse partecipare alla gita a Treviso, può chiedere via mail a info@priola.it se è possibile portare qualche piantina.

Buon giardinaggio

mercoledì, 10 Luglio 2013

Appuntamento mensile del Circolo Amici in Giardino: luglio 2013

MERCOLEDI’ 17 luglio ORE 17:30
a Palmanova (UD)

Cari amici giardinieri,
mercoledì prossimo,17 luglio avremo l’onore di avere nostro ospite Daniele Mongera, fondatore e presidente dell’Associazione Maestridigiardino di cui vi ho parlato già in altre occasioni.

“I giardinieri scrivono. L’hanno sempre fatto. Tolgono gli stivali, sfilano i guanti, scrollano il pullover e aprono un diario. Potano appunti e vangano; innestano frasi e annaffiano. È un mestiere pratico, terricolo, ma sfugge come le stagioni; obbliga a un lavoro duro, ma effimero. Dove i bilanci sono affidati al tempo di un fiore, o di un frutto, che solo le parole sanno trattenere. Allora scrivono.”.. e durante la primavera e l’estate, alcuni di voi hanno avuto il piacere di ricevere e leggere alcuni libri delle due collane curate da Mongera e altri ne hanno richieste copie.

E di questo ci parlerà il dottor Mongera, facendo una presentazione del progetto editoriale dell’Associazione Maestri di Giardino, sulle sue motivazioni e sulla sfida in esso contenuta ed una panoramica dei libri fin qui pubblicati e delle opere in fase di elaborazione, cercando di evidenziare il nesso che esiste tra scrivere e far giardino e sull’ispirazione verso quest’ultimo che nasce da una buona scrittura.

Ci parlerà della vita e dei progetti degli autori, vivaisti, progettisti, uomini e donne “normali”, accomunati dalla passione per il giardino.

Veneziano di terraferma, Daniele Mongera ha studiato Architettura presso l’Istituto Universitario della città lagunare, frequentando nel 1989 il corso di Composizione condotto da Ippolito Pizzetti. Dopo questa esperienza ha quindi deciso di trasformare in lavoro la naturale inclinazione per il giardino. Nel 1991 ha intrapreso una rarefatta attività di progettazione, mai di fatto interrotta, cui ha fatto seguito la collaborazione con riviste locali e nazionali sui temi del giardino e del paesaggio. Per alcuni anni ha lavorato per il bimestrale Acer, in un ruolo però commerciale, diventando nel frattempo giornalista pubblicista. Nel 2001 è stato chiamato dal mensile VilleGiardini a curare “Vita in giardino”, rubrica introduttiva alla sezione più “verde” della rivista. Dal 2004 in poi gli sono state affidate poi altre rubriche quali “Fiore del mese”, “Il Vivaio” e, dal 2008, “Calendario”, scrivendo talvolta anche di giardini e di terrazzi. Successivamente si sono aggiunte le collaborazioni ai periodici Rosanova, Gardenia e Myself. Per Vittorelli Edizioni di Gorizia ha pubblicato nel 1999 una raccolta di articoli dal titolo Bustine di Flora. Dieci anni dopo è uscito I giardini di San Liberato, primo garden book realizzato da Grandi Giardini Italiani. È socio fondatore e presidente dell’Associazione Maestri di Giardino, di cui cura anche le due collane editoriali.

I libri finora usciti sono:

  • Ballando sui tavoli, di Rita Paoli (contributi di Anna Peyron, Maury Dattilo, Daniele Mongera e Flavia Vicenzetto
  • Ritorno a Valverde, di Ester Cappadonna (prefazione di Clare Littlewood)
  • Raccoglitore di semi, di Valerio Gallerati (prefazione di Antonio Perazzi)
  • Come un giardiniere, di Paolo Tasini (introduzione di Paolo Tasini e Daniele Mongera)
  • Mille Salvie, di Elisa Benvenuti (prefazioni di Filippo Alossa e Mario Mariani)
  • Cosa c’è sotto – considerazioni sulla terra, di Diana Pace (prefazione di Nicola Savio)
  • Frutti dell’Amicizia, di Mariangela Bonavero e Bartolomeo Gottero (prefazioni di Paolo Pejrone e Anna Ferro)
  • Specimens, di Maria Laura Beretta (introduzione di Paolo Rumiz, postfazione di Daniele Mongera)
  • Sulle Palme, di Mirco Bagaloni (prefazione di Ermanno Casasco, postfazione di Danilo Bitetti)

Chi ha piacere di ordinare i libri me lo faccia sapere che facciamo un ordine cumulativo e ce li facciamo portare.

Buon giardinaggio

lunedì, 17 Giugno 2013

Appuntamento mensile del Circolo Amici in Giardino: giugno 2013

MERCOLEDI’ 19 giugno ORE 17:30
a Palmanova (UD)

Cari amici anche il nostro prossimo incontro sarà dedicato alle iniziative del Circolo e dei soci.

Come di consueto vedremo le foto di molti giardini che hanno aderito a GIARDINI APERTI FVG 2013 e le mie proposte per il 2014, Anna Letizia ci illustrerà nuovi libri e Adelchi e Romeo parleranno del progetto di Santa Maria La Longa.

Considero questo progetto un’altro fiore all’occhiello per il nostro Circolo in quanto pensato e progettato tutto dai nostri soci, questo significa che ancora una volta lasceremo traccia delle nostre capacità e attività sul territorio.

Con grande rammarico devo dirvi che purtroppo Mercoledì non ci sarò, e fatto più unico che raro anche la vice-presidente non ci sarà in quanto anche lei all’estero, mi dispiace tantissimo per questa occasione persa, tuttavia sarete in buone mani, sarà Loredana che mi sostituirà per tutto quanto riguarda GIARDINI APERTI FVG.

La serata sarà organizzata in questo modo:

  1. Presentazione del video con le foto di GIARDINI APERTI FVG 2013. Sarà Loredana, il mio braccio destro, che presenterà le novità per il 2014 e ascolterà e annoterà i vostri indispensabili suggerimenti.
  2. Poi Anna Letizia ci intratterrà con le sue belle descrizioni delle novità librarie.
  3. E per ultimi Adelchi e Romeo presenteranno il loro progetto di Santa Maria La Longa.

Buon giardinaggio

giovedì, 4 Aprile 2013

Appuntamento mensile del Circolo Amici in Giardino: aprile 2013

MERCOLEDI’ 17 aprile ORE 17:30
a Palmanova (UD)

Cari amici,

la prossima riunione, mercoledì 17 aprile a Palmanova, avremo il piacere di ascoltare la conferenza di ELISA TOMAT dal titolo “SEMI: RACCOGLIERLI, USARLI, CONSERVARLI”.

La nostra socia Elisa, dottoressa agronoma, docente di “Progettazione e gestione di parchi e giardini” all’Università di Udine lo scorso anno, attualmente si occupa di progettazione e realizzazione di giardini, e forse molti di voi si ricordano di averla vista alle mostre più importanti perché per diversi anni ha lavorato per “SEME NOSTRUM” nella produzione e commercializzazione di sementi di piante selvatiche per prati fioriti ed è espertissima di prati stabili.

La primavera speriamo stia finalmente arrivando e quale stagione migliore per seminare? Elisa ci insegnerà tutto sui semi, come si fa per raccoglierseli da soli, come si puliscono e conservano, come si fanno germinare e, per essere un po’ aggiornati sui trend più recenti, cosa sono i movimenti di salvaguardia dei semi e delle vecchie varietà, soprattutto di orticole.

Buon giardinaggio

giovedì, 14 Marzo 2013

Appuntamento mensile del Circolo Amici in Giardino: marzo 2013

MERCOLEDI’ 20 marzo ORE 17:30
a Palmanova (UD) presso INFO-POINT (dietro al duomo)
ex sala parrocchiale in via Scamozzi 5

Cari amici,
a questo terzo incontro dell’anno avremo un ospite d’eccezione, Maurizio Usai, architetto paesaggista, e ormai professionista affermato nell’arte di fare giardini, con un’interessantissima conferenza.

Potrei raccontarvi molte cose su di lui, della sua enorme competenza in fatto di piante, della bravura nello scrivere articoli sui giardini, il suo, La Pietra Rossa, vicino a Cagliari, è stato pubblicato su numerosi periodici, della innata capacità di abbinare forme e colori in giardino, della coinvolgente dialettica…mi piacerebbe però che veniste numerosi ad ascoltarlo per constatarlo di persona.

I vecchi soci conoscono già Maurizio per averlo ascoltato lo scorso anno raccontarci amabilmente di progettazione del giardino, ai nuovi soci suggerisco di non perdere la conferenza per nulla al mondo.

Il titolo della conferenza è: “La Pietra Rossa – Dal paesaggio al giardino”.

Alcune info su Maurizio Usai

Buon giardinaggio


Attenzione

Nuova sede per le riunioni

ORATORIO SAN FANCESCO, Contrada Garibaldi, 7

dove siamo