lunedì, 16 novembre 2009

Le bacche delle rose sott’olio

In questo momento in giardino maturano le bacche delle rose, anzi le rugose sono già mature e si possono mettere sott’olio o fare la marmellata.

Questa è la ricetta delle bacche sott’olio.

Ingredienti:

  • 1 kg di bacche
  • 500 ml di aceto bianco
  • 500 ml di vino bianco
  • 1 cucchiaio di sale
  • olio di arachide (o oliva leggero), quanto basta
  • aglio, alloro, chiodi di garofano, pepe nero

Preparazione:

Togliere il picciolo e l’infiorescenza delle bacche.

Tagliarle a metà e levare con cura tutti i semi e la peluria che si trovano all’interno.

Lavare e asciugare le bacche.

In una pentola versare il vino l’aceto e il sale e portare ad ebollizione.

Immergere le bacche e farle bollire per 5 minuti. Scolarle e lasciarle raffreddare, disponendole su dei canovacci e comprimendole leggermente per far uscire l’eccesso del liquido, lasciarle riposare per tutta la notte.

Preparate in una terrina olio aglio, chiodi di garofano, foglie di alloro e grani di pepe nero.

Immergetevi le bacche e lasciatele per 2 ore mescolando di tanto in tanto per togliere l’aria.

Alla fine invasate con lo stesso liquido aggiungendo un po’ d’olio se necessario.




I Commenti sono chiusi.



Attenzione

Nuova sede per le riunioni

ORATORIO SAN FANCESCO, Contrada Garibaldi, 7

dove siamo