venerdì, 3 febbraio 2012

Visita ai giardini della Normandia: 2011

Programma del viaggio

Lunedì 06 giugno 2011

Incontro dei partecipanti e trasferimento all’aeroporto di Venezia. Partenza con volo Easyjet delle ore 09.30. Arrivo a Parigi Orly previsto per le ore 11.15. Partenza immediata per Giverny e visita della dimora dl Claude Monet, rimasta intatta come al tempo del celebre pittore con la cucina gialla e blu, il salotto con incisioni e acquerelli, l’atelier giapponesi e il fantastico giardino dove si sviluppa attorno ad un laghetto con le ninfee. Terminata la visita partenza via autostrada per Honfleur sistemazione in hotel. Cena in ristorante e passeggiata per il pittoresco porticciolo.

Martedì 07 giugno 2011

Dopo la prima colazione partenza per la costa della Manica a Varangeville per la visita ai Giardini Villa Les Moutiers. La villa, i giardini e il parco del Bois des Moutiers sono stati voluti e creati da Guillaume Mallet nel 1898. Furono chiamati professionisti inglesi, il giovane architetto E. Lutyens per la casa e Miss Gertrude Jeckyll per il giardino. Villa Les Moutiers è l’unico lavoro realizzato in Francia dal celebre binomio Lutyens/Jeckyll. Giardino a stanze, pergole di glicine, rose ecc. e passeggiata per il vasto parco che scende fino alle falesie sula Manica tra cascate di rododendri e camelie, visita degli appartamenti che conservano ancora arredi e stucchi del primo ‘900 (se accessibile). Tempo libero sulla spiaggia di Dieppe per il pranzo. Nel pomeriggio visita del fantastico giardino botanico “Le Vasterival“, realizzato con il paziente lavoro di una vita dalla Principessa Greta Sturdza, è considerato uno dei più bei giardini d’Europa, un giardino “per le 4 stagioni con specie provenienti da tutti i continenti”. Rientro a Honfleur, cena in ristorante e pernottamento.

Mercoledì 08 giugno 2011

Di prima mattina partenza alla volta del Giardino d’Agapanthe del paesaggista Alexandre Thomas noto per le sue rose, la aiuole aromatiche e il giardino all’italiana. Proseguimento per il giardino Plume il giardino vivaio di piante graminacee, nominato giardino dell’anno 2008. Tempo libero per il pranzo a Etretat dove si potranno ammirare le celebri falesie a picco sul mare. Nel pomeriggio visita del giardino di Bosmelet. Cena in ristorante e pernottamento.

Giovedì 09 giugno 2011

Dopo la prima colazione partenza alla volta dl Rouen per la visita della città che racchiude l’imponente cattedrale gotica e le belle case a colombage. Proseguimento per la statale panoramica verso Lyon la Foret ed infine sosta al villaggio di Gerberoy, un minuscolo villaggio medioevale dalla storia millenaria che figura tra uno del più bel villaggi di Francia con le facciate delle case a graticcio ornate da centinaia di roseti, conosciuto grazie al pittore Henri Le Sidaner che, su consiglio di Auguste Rodin, venne a vivere in questo villaggio abbandonato nel 1900. Alla fine della visita trasferimento all’aeroporto Charles de Gaulle e partenza alle ore 18.30 per Venezia con volo Easyjet. Arrivo previsto alle ore 20.10. Trasferimento in pullman GT a San Vito al Tagliamento.

Reportage fotografico del viaggio




Lascia un commento

Devi effettuare il Login per scrivere un commento.



Attenzione

Nuova sede per le riunioni

ORATORIO SAN FANCESCO, Contrada Garibaldi, 7

dove siamo