sabato, 10 Febbraio 2024

Appuntamento mensile del Circolo Amici in Giardino: febbraio 2024

MERCOLEDÌ 21 febbraio ORE 17:30
a Palmanova (UD)

Insetti dannosi e utili nell’orto. Cosa Fare? Questo sarà l’argomento del nostro periodico appuntamento mensile.

Trattandosi di un argomento prezioso per tutti noi abbiamo preso in considerazione il proliferare anche di nuovi insetti e il rinnovo nel nostro circolo con nuovi soci sempre più interessati agli argomenti che proponiamo.

Avremo come ospite e relatore il professor Pietro Zandigiacomo, esperto conoscitore del mondo degli insetti utili e dannosi per i nostri orti e giardini.

domenica, 7 Gennaio 2024

Appuntamento mensile del Circolo Amici in Giardino: gennaio 2024

MERCOLEDÌ 17 gennaio ORE 17:30
a Palmanova (UD)

Al nostro primo incontro dell’anno parleremo ancora di Rose…”IN – SEMINARIUM ROSAE

impollinare, seminare, crescere, selezionare e produrre nuove varietà di rose

a cura di Davide Dalla Libera – vivaio Novaspina, Padova

Davide Dalla Libera, giovane proprietario con la passione per le rose, in particolare si concentra sulla selezione di rose adatte a climi difficili, siano essi caldi o freddi e resistenti alle malattie fungine. propone un ampio catalogo in costante evoluzione con una media di 300 varietà di rose disponibili, scelte tra le migliori per affidabilità, colore, performance, profumo, salute. Davide si occupa anche dello sviluppo di nuove varietà di irs e abbinamento con le rose, ha già ricevuto numerosi premi…
Le rose di Davide le abbiamo ammirate durante la visita al castello del Catajo in occasione della gita in aprile 2023.

domenica, 10 Dicembre 2023

Appuntamento mensile del Circolo Amici in Giardino: dicembre 2023

MERCOLEDÌ 13 dicembre ORE 17:30
a Palmanova (UD)

Giulia Boron ci allieterà la serata, assieme a Luigi Bandera ed Elvino Comuzzi, che sarà dedicata alla dimora storica di Elvino a Povolaro (Comeglians).

Dopo la conferenza ci scambieremo gli auguri con le vostre delizie e il brindisi, una serata in allegria tra “Amici in Giardino”.

domenica, 8 Ottobre 2023

Appuntamento mensile del Circolo Amici in Giardino: ottobre 2023

MERCOLEDÌ 18 ottobre ORE 17:30
a Palmanova (UD)

In occasione dell’incontro avremo come relatore il prof. Enos Costantini.

La conferenza avrà il seguente titolo: Terra, terra! Alla scoperta di un Vecchio Mondo molto calpestato

Con questo titolo, pieno di sottintesi, il prof. Costantini intende introdurre l’argomento “terra coltivata” ed “ecologia del suolo” illustrando i flussi di materia ed energia, nonché le alterazioni prodotte dagli interventi umani.

sabato, 23 Settembre 2023

15 anni del circolo

15esimo Anniversario del nostro Circolo “Amici in Giardino”

23 settembre 2023
Castello di Strassoldo di Sopra (UD)

Cari giardinieri e giardinière ci ritroviamo oggi in questa splendida location ospiti della contessa Gabriella Williams di Strassoldo (che ringraziamo di cuore) per festeggiare questa ricorrenza, quindici anni di attività del nostro circolo, abbiamo raggiunto un importante traguardo…

Alcuni cenni sulla nascita del nostro circolo

Siamo nati dalla scissione di “Tra fiori e piante”. Anche se in realtà il nostro primo approccio tra persone interessate al verde era avvenuto molti anni prima nel vivaio di Susigarden ad Aiello del Friuli. Susi e Gianni nostri compagni di viaggio e di ventura dal lontano 11 settembre 2001 e dal 2014 nostri sponsor dell’evento Giardini Aperti.

Nell’autunno 2008 un piccolo gruppo di giardinieri sì è subito attivato per formare un circolo che avesse come obiettivo condividere e divulgare la passione per le piante, i fiori e il verde in tutte le sue forme.
Il 9 dicembre 2008 ci siamo trovati nella dimora di Britta e Ico Costantini Scala a Castions delle Mura e lì è nato ufficialmente il nostro circolo “Amici in Giardino”.

I soci fondatori: Giulia Boron e Luigi Bandera – Vito Corgnali – Riccardo Bencich – Marcella Matteazzi – Rosanna Zanor – Maria Paola Colucci e Daniele Parmeggiani – Dina de Santis – Gianfranco Cintioli – Marta Markezic – Britta Costantini Scala – Romeo Comunello – Bruna Blocca – Paola Ostolidi e Mario Magrin – Maria Antonia Bertani – Annamaria Mitri – Laura Borta – Valeria Lanini e Felice Macuz – Clara Zanin – Marinella Pauletto e Giorgio Oberti – Luisa Fornasin – Valentino Filipin.

domenica, 18 Giugno 2023

Appuntamento mensile del Circolo Amici in Giardino: giugno 2023

MERCOLEDÌ 21 giugno ORE 17:30
a Palmanova (UD)

Nostro relatore: Francesco Zanin

Il tema della serata “le Hemerocallis in giardino: piante affascinanti e generose.”

Come imparare a conoscere e coltivare le Hemerocallis; piante ad alta adattabilità e rusticità.
Acquisire la differenza tra specie e ibridi, note tecniche di coltivazione e gestione.
Imparare a scegliere le varietà idonee e compatibili con erbacee perenni e come collocarle in giardino.

domenica, 21 Maggio 2023

Appuntamento mensile del Circolo Amici in Giardino: maggio 2023

MERCOLEDÌ 31 maggio ORE 20:30
palazzo comunale in piazza Grande, 1 nel salone d’onore a Palmanova (UD)

Questa le locandina della conferenza … verrà proiettato un documentario molto importante.

il direttivo

sabato, 25 Marzo 2023

Resoconto Incontro marzo 2023

MERCOLEDÌ 15 marzo ORE 17:00
a Palmanova (UD)

Forse il titolo non era esattamente questo ma l’argomento era proprio un approfondimento sull’impiego e sull’evoluzione delle rose, all’interno di un ipotetico giardino, nell’arco di tutto un anno.

sabato, 25 Marzo 2023

Giardini aperti FVG 2023

ITA | ENG | GER

domenica 21 maggio 2023

ATTENZIONE LA MANIFESTAZIONE SI SVOLGERÀ REGOLARMENTE ANCHE IN CASO DI MALTEMPO

GIARDINI APERTI IN FRIULI VENEZIA GIULIA 2023

CONDIVIDI IL TUO GIARDINO, REGALERAI FELICITÀ

Disponibile il depliant della manifestazione con l’elenco dei giardini
click qui per scaricare il depliant

marchio giardini aperti

L’idea di fare aprire gratuitamente giardini privati era nei nostri progetti da molto tempo. Volevamo portare anche nella nostra Regione ciò che vien fatto da diversi decenni in Inghilterra, Francia, Austria e più recentemente anche in Slovenia. Abbiamo la convinzione che il giardino privato sia una grande risorsa per il territorio e sia molto importante per la valorizzazione del paesaggio. Volevamo sensibilizzare i cittadini ad aprire i propri giardini, almeno una volta all’anno.

Siamo riusciti nel nostro intento e sin dal 2010, organizziamo l’evento “GIARDINI APERTI”, che è supportato dall’Agenzia Turismo del Friuli Venezia Giulia – www.turismofvg.it. Ogni anno, a metà Maggio, i cancelli di oltre 60 giardini privati, sparsi su tutto il territorio della nostra regione, si aprono gratuitamente al pubblico di appassionati di giardinaggio, di fiori e del verde.

I giardini visitabili, di varie dimensioni e tipologie, sono luoghi creati e curati dai proprietari con grande passione e dedizione. L’iniziativa ha avuto un successo immediato, con una affluenza di visitatori di notevole entità, circa 250 persone, in media, per giardino. Ciò significa che a metà Maggio, in Friuli Venezia Giulia, oltre 10.000 appassionati passeggiano felici fra piante e fiori.

Anno dopo anno questa manifestazione diventa sempre più importante e di grande attrattiva turistica. Il Circolo di giardinaggio Amici in Giardino è fiero di questo risultato e conta, negli anni futuri, di proseguire con il coinvolgimento di un numero sempre maggiore di visitatori, sia italiani che stranieri.

Il Direttivo

Contatti:

Alcune foto di giardini

OPEN GARDEN DAY IN FRIULI VENEZIA GIULIA – SUNDAY 21th OF MAY 2023

SHARE YOUR GARDEN AND YOU WILL GIVE AND FIND HAPPINESS

Click here to download the PDF with all garden addresses available (italian only)

marchio giardini aperti

We have been looking forward to opening our garden gates for a long time. We wished to emulate a tradition other European countries such as Great Britain, France and Austria started several years ago or more recently, as Slovenia.

We believe that private gardens are a very important asset for the territory in the direction of evaluating and improving its landscape.

Our first aim was to convince people to open their private garden at least once a year.

Actually, it takes a great deal of courage and effort for a gardener to open his garden to the wider world, even for one day. But every gardener also loves visiting other people’s gardens – there is always something to learn or to be inspired by in doing so.

The garden’s size is not critical and many of them are typical back gardens.

Experience shows us that garden visitors are not attracted purely by the extent of a garden, people are looking for interesting planning and design, a good range of plants and gardens which have been tended with love and care, and quite importantly, a good cup of tea.

We succeeded in our aim and we have held the event “Giardini Aperti” since 2010, organized in association with our regional Tourist Board Agenzia Turismo del Friuli Venezia Giulia – www.turismofvg.it.

Every year, towards mid-May, more than 60 privately owned gardens, spread all over our region in the North-East of Italy, on the border with Slovenia, welcome, free of charge, whoever is interested in flowers, green areas and gardening.

The event has been successful from its very start, with more than 250 people visiting each garden, resulting in about 10,000 garden lovers treading happily among plants and flowers since it began.

Open Garden Day has been growing in importance every year and is becoming a tourist attraction of great appeal in Friuli-Venezia Giulia.

We are very proud of it and intend to continue hoping to enlarge it in the future.

We hope to see you at the next event!

Contacts:
Website: www.amicingiardino.it

Offene Gärten in Friuli-Venezia-Giulia – Sonntag den 21. Mai 2023

Teile Deinen Garten. schenke Freude.

Klicken Sie hier, um die PDF-Datei mit allen Garten-Adressen zur Verfügung downloaden (nur italienisch)

marchio giardini aperti

Die Idee, die privaten Gärten für die Offentlichkeit kostenlos zu öffnen, war schon lange unser Plan. Wir sollten auch für unsere Region, was seit Jahrzehnten in England, Frankerich, Österreich und seit kurzen auch Slowenien angeboten wird.

Wir sind überzeugt, dass der Privatgarten eine grosse ästhetische Aufwertung der Region ist. Er hat auch wichtige kulturelle und soziale Funktionen.

Wir wollen unsere Bevölkerung aufmuntem, mindestens ein Mal pro Jahr die Gärten für die Allgemeinheit zu öffnen. Wir haben unseren Plan realisieren können und organisieren seit 2010 den Anlass “Offene Gärten (Giardini aperti)” Tourist-Office unterstütz.

Jedes Jahr, Mitte Mai, werden die Tore von über 75 Privatgärten in den drei Regionen, den Freunden von Garten, Blumen und Bäumen geöffnet.

Die Gärten die man besucht variieren in Grösse und Gestaltung. Es sind Orte, die der Besitzer mit viel Liebe, Zeitaufwand und eigene Ideen gestaltet hat.

Die offenen Gärten hatten sofort einen grossen Erfolg mit vielen zufriedenen Besuchern, durchschnittlich 250 Personen pro Garten. Das heisst das Mitte Mai über 12 000 interessierte und fachkundige Besucher zwischen Pflanzen und Blumen flaniert sind.

Von Jahr zu Jahr wird diese Veranstaltung bekannter und immer mehr zu einer grossen Touristenattraktion.

Der Verein “Freunde des Gartens” ist stolz auf dieses Resultat und hofft in der Zukunft noch mehr Leute zu interessieren, seien es Italiener oder Gäste aus dem Ausland.

Wir erwarten Sie mit Familie und Freunde bei der nächsten Veranstaltung.

E-Mail-Kontakte:
Webseite: www.amicingiardino.it

venerdì, 3 Marzo 2023

Appuntamento mensile del Circolo Amici in Giardino: marzo 2023

MERCOLEDÌ 15 marzo ORE 17:00
a Palmanova (UD)

Nostra ospite relatrice Laura Furlan

LE ROSE NELLE ALTRE STAGIONI
Quando ci apprestiamo ad acquistare una pianta di rose per il nostro giardino, di solito ci concentriamo: sulla forma, il colore del fiore, e sullo spazio a disposizione.
Le fioriture, anche nelle varietà rifiorenti, non sono presenti durante tutto l’anno. Ci sono però altre caratteristiche, oltre al fiore, che rendono alcune rose dei veri a propri arbusti da giardino, con caratteristiche apprezzabili tutte le stagioni.

Partiremo dalle origini storiche delle rose e delle loro ibridazioni per arrivare a raccontare la bellezza di rose poco note in stagioni insolite.
Il racconto sarà completato dall’utilizzo di immagini fornite dai proprietari dell’ex vivaio la campanella.

CHI SONO
Mi chiamo Laura. Sono nata in campagna ai piedi dei Colli euganei. I miei genitori mi hanno trasmesso la passione e l’attenzione al mondo vegetale.
Quando avevo 15 anni mia madre, decide di aprire un vivaio dedicandosi alle produzione e vendita di rose antiche e da collezione.
Dopo gli studi in scienze ambientali, ho lavorato a tempo pieno in vivaio fino al 2017.
Attualmente sono guida ambientale escursionistica e didattica. Mi occupo di raccontare con passione il mondo naturale e vegetale a bambini ed adulti, con sguardo attento ai dettagli e ai misteri delle piccole cose.

Laura Furlan

domenica, 5 Febbraio 2023

Appuntamento mensile del Circolo Amici in Giardino: febbraio 2023

MERCOLEDÌ 15 febbriaio ORE 17:00
a Palmanova (UD)

Questi gli argomenti della serata:

  • votazione per il rinnovo del direttivo e approvazione del bilancio
  • incontro con il maestro giardiniere Daniele Marinotto

Daniele Marinotto:

Il mio incontro con i soci sarà improntato
al confronto su temi e argomenti che stanno a cuore a chi si prende cura di un giardino, specialmente in vista della primavera, quando le persone si chiedono cosa e come potare, come sostenere le piante, cosa fare per preparare bene le aiuole e come progettarle.
Molte cose sono cambiate rispetto al passato, quando si usavano prodotti e metodiche che ora è evidente a tutti non siano più sostenibili.
Bisognerà infatti pensare ad usare piante forti, non troppo bisognose di acqua, resistenti al caldo e al freddo, e non troppo soggette alle malattie. Nella mia più che decennale esperienza ho potuto toccare con mano i cambiamenti ma anche gli effetti dei metodi usati, e in base a questa cerco di formare come docente i miei allievi.
Faccio parte dei giardinieri bioetici, quindi penso che un giardino sia un sistema e la sua cura debba guardare l’insieme del benessere delle sue parti, a partire dalla terra, in cui si elaborano i nutrimenti delle piante.
Mi piace anche lavorare su delle app dedicate al giardinaggio per cui, se ci sarà il tempo, mi piacerebbe illustrarvene una in particolare, per mappare le piante nei giardini.

martedì, 13 Dicembre 2022

Appuntamento mensile del Circolo Amici in Giardino: dicembre 2022

MERCOLEDÌ 14 dicembre ORE 17:30
a Palmanova (UD)

Sarà con noi la nostra socia Simona Frigerio che ci parlerà delle “Piante da interno e qualità dell’aria

A fine conferenza faremo un brindisi con qualche dolce/salato organizzato dal direttivo.

Carissime cuoche/pasticcere quest’anno non vi chiediamo un contributo culinario ma solo la vostra partecipazione per chiudere in bellezza l’anno.

Vi aspettiamo numerosi

martedì, 13 Dicembre 2022

Resoconto Incontro novembre 2022

Carissimi Amici giardinieri,

sollecitati dall’esaustiva presentazione che Luisa ci aveva inviato lo scorso 6 novembre, ci siamo ritrovati numerosi all’incontro di ieri pomeriggio per ascoltare l’agronomo Claudio Baldazzi che con maestria, grazia ed una verve incontenibile ci ha presentato il suo giardino di Moglia, nella Bassa mantovana che tutto può essere fuorché un ‘giardino pigro’! La sua casa non grande, ad un solo piano, appare avviluppata in nuvole di svariati colori composte da arbusti auto abbarbicanti che la proteggono nelle roventi giornate estive favorendo un piacevole microclima anche all’interno. Quando le ‘nuvole’ eccedono mettendo a rischio le tegole del tetto, nel tardo autunno vengono spuntate e tutto torna in ordine.

giovedì, 3 Novembre 2022

Resoconto Incontro ottobre 2022

Fucsie, ballerine in giardino …

Nel corso dell’incontro del circolo a Palmanova, Marta Stegani, titolare del vivaio “I giardini delle essenze perdute” di Busto Arsizio, ci ha parlato del mondo delle fucsie. Considerati fiori della nonna, le fucsie vivono ora un periodo di riscoperta, anche grazie a Marta che si dedica a loro, da sempre coltivate in Inghilterra dove formano anche grandi siepi grazie al clima che garantisce (o garantiva?)loro estati fresche ed inverni non troppo rigidi.

lunedì, 10 Ottobre 2022

Appuntamento mensile del Circolo Amici in Giardino: ottobre 2022

MERCOLEDÌ 12 ottobre ORE 17:30
a Palmanova (UD)

Fucsie, ballerine in giardino …

Tra le piante più aggraziate, le fucsie sono poco diffuse nei nostri giardini dove non sempre trovano le corrette condizioni climatiche.
Marta Stegani è un ex restauratrice di scultura lignea che dal 2006 ha deciso di dedicarsi alla passione per le piante, in modo particolare per le fucsie.
Ha creato una collezione con cultivar il più possibile tolleranti del clima italiano, ha cercato di reperire le varietà antiche ancora in commercio e le varietà rustiche da poter coltivare in giardino.
La conferenza tratterrà della scoperta e introduzione delle fucsie in Europa e delle tecniche di coltivazione in vaso e in piena terra.


Attenzione

Nuova sede per le riunioni

ORATORIO SAN FANCESCO, Contrada Garibaldi, 7

dove siamo